Non è da molti essere presenti per tre anni di seguito nella classifica FT1000 di Financial Times e Statista, ma BizAway ce l’ha fatta, guadagnandosi il 302° posto (un aggiornamento dell’ultimo minuto da parte di FT e Statista ci colloca al 301°) con un tasso di crescita del 510.2% nella classifica globale confermandosi come la prima azienda nel settore del business travel

La classifica annuale, giunta alla settima edizione, ha l’obiettivo d’individuare le 1.000 aziende che stanno crescendo più velocemente in Europa, in diversi settori e BizAway vi era già stata presente nel 2021 e nel 2022 rispettivamente al 88° e al 300° posto (e 1° posto nella categoria “Travel and Leisure”).

La crescita di BizAway rilevata dalla classifica FT1000, è il frutto del lavoro costante dell’azienda che, con un team già di più di 160 dipendenti qualificati, si impegna costantemente a migliorare la sua offerta di servizi e soluzioni, con l’obiettivo di offrire ai propri clienti un’esperienza di viaggio d’affari sempre più efficiente e soddisfacente. Solo negli ultimi 12 mesi, BizAway:

  • È stata la prima Business TMC al mondo a ricevere la certificazione B Corp, in cui vengono riconosciuti gli alti standard di performance sociale, ambientale, di responsabilità e trasparenza, entrando sin da subito nella selezione “B Corp Best For The World™ 2022”. È un riconoscimento che incorona i valori su cui BizAway si fonda, impegnato a rendere i viaggi di lavoro più semplici e sostenibili per il pianeta. 
  • Ha ricevuto la certificazione ISO 27001:2013, lo standard internazionale che rappresenta le migliori pratiche per la gestione della sicurezza delle informazioni, applicabile alla gestione della sicurezza informatica in progettazione, sviluppo e assistenza per processi travel erogati in modalità B2B in Cloud tramite piattaforme SaaS oltre che nella gestione delle risorse, connettività e supporto alla rete interna. 
  • Ha introdotto l’innovazione di BizzyFlex, una funzionalità in piattaforma che consente di cancellare qualsiasi prenotazione fino a tre ore dalla partenza e di essere rimborsato fino all’80% dell’importo speso senza dover fornire alcuna giustificazione. Si tratta di una novità assoluta per il settore in Italia e di una feature tra le più richieste dai business travellers
  • Ha continuato a raccogliere riconoscimenti come il 64° posto nella classifica Leader della crescita 2023, premio conseguito per il terzo anno consecutivo, il 61° posto nella classifica “Campioni della crescita 2023” dell’Istituto Tedesco Qualità Finanza ITQF e Repubblica A&F nonché il premio per Most Innovative Travel Booking Solution di LUXlife Magazine

“Risultare per il terzo anno di fila presenti nella classifica FT1000, essendo una realtà del settore travel e nonostante la pandemia, è sicuramente una grande soddisfazione oltre che il riconoscimento che BizAway sta proseguendo sulla giusta strada” commenta il co-founder & CEO Luca Carlucci.Quanto abbiamo introdotto tra il 2022 e il 2023 dimostra il nostro focus sul cliente finale, le sue necessità, la sua sicurezza e la sua soddisfazione e su questo solco si muoveranno le prossime novità che abbiamo in programma per quest’anno.”